Severe sanzioni di Google per i siti che fanno uso di link innaturali: comprati, scambiati, rubati

Severe sanzioni di Google per i siti che fanno uso di link innaturali: comprati, scambiati, rubati

Sono anni che Google saltuariamente minaccia di penalizzare i siti che fanno uso di link innaturali ma questa volta sembra che faccia veramente sul serio!

La notizia è apparsa qualche giorno fa sul WEBMASTER BLOG di Google e i toni sono piuttosto minacciosi: Continue reading “Severe sanzioni di Google per i siti che fanno uso di link innaturali: comprati, scambiati, rubati”

Annunci

Scaricare gratis tantissime immagini di alta qualità per i vostri siti

Scaricare gratis tantissime immagini di alta qualità per i vostri siti

Non mi stancherò mai di sostenere l’importanza delle immagini nei progetti web. Un sito con immagini di qualità, personali, adeguate agli argomenti trattati, avrà la capacità di attirare e trattenere i visitatori e darà un’immagine forte e rassicurante della vostra atttività. Anche in ambito SEO un buon uso delle immagini può dare ottimi risultati. Continue reading “Scaricare gratis tantissime immagini di alta qualità per i vostri siti”

Trattino-alto o trattino_basso? Hyphens o underscores? Cosa è meglio usare negli url delle nostre pagine?

Trattino-alto o trattino_basso? Hyphens o underscores? Cosa è meglio usare negli url delle nostre pagine?

And the winner is… Hipens o più amichevolmente, il trattino alto. E a decretarlo è Google, le regole SEO di Google.

Noi fortunati utilizzatori di WordPress vediamo che ogni volta che pubblichiamo un articolo o una pagina viene creato automaticamente un url composto dalle parole del titolo collegate tra loro da un trattino e questo è corretto.

Continue reading “Trattino-alto o trattino_basso? Hyphens o underscores? Cosa è meglio usare negli url delle nostre pagine?”

Come ottenere Heat Map, mappe di colore per i vostri siti

Come ottenere Heat Map, mappe di colore per i vostri siti

Per chi si occupa di SEO in modo professionale o anche per i curiosi o appassopnati che vogliono capire meglio cosa succede sul loro sito e come si comportano gli utenti che lo visitano, le HEAT MAP, mappe di calore, sono diventate uno strumento fondamentale.

Continue reading “Come ottenere Heat Map, mappe di colore per i vostri siti”

Come testare il responsive design di un sito web

Come testare il responsive design di un sito web

Ormai è una regola, tutti i siti devono rispettare i parametri del responsive design ed essere perfettamente accessibili da smartphone e tablet. Ma come facciamo per verificarli?

Due tools utilissimi, completamente gratuiti e molto semplici da installare, ci permettono di testare qualsiasi sito e verificare come si comporta sui più usati device.
Sono dei semplici bookmarklet, quindi per installarli ci basterà andare sui rispettivi siti, prenderli e trascinarli sulla barra dei segnalibri del browser che usiamo normalmente.

Per testare un sito sarà sufficente accedere alla sua homepage e poi fare un click sul bookmarklet che vogliamo utilizzare. Semplicissimo!

Sembrano simili ma in realtà svolgono compiti leggermente diversi, vediamoli!

Resizer

Ci permette di testare dal nostro browser come viene visualizzato un determinato sito sui principali formati di monitor: dallo smartphone ai grandi formati in 16:9. Permette di navigarli e anche di ruotare la disposizione del monitor. Oltre ai formati standard, possiamo impostare dimensioni personalizzate e salvarle.
resizer
 

Breakpoint Tester

E’ uno strumento molto utile per i web developer in quanto permette di individuare tutti i punti di interruzione impostati nel responsive design di un sito e visualizzare come si comporta al variare dei breakpoint.
breakpoint