A chi non è mai capitato? Il sito sparito per un virus, un errore o semplicemente perchè non avete pagato il rinnovo del database. Oppure di avere la necessità di recuperare contenuti o immagini dalle precedenti versioni del sito che avete inavvertitamente cancellato.

Esiste uno strumento utilissimo che mi ha salvato più volte da spiacevoli situazioni.


Quando dobbiamo ricostruire un sito in seguito ad un problema che ne ha compromesso il funzionamento, se non abbiamo a disposizione un backup che ci permette di recuperare tutti i contenuti, la soluzione è Wayback Machine!

Questo portale tiene un archivio storico di tutti i siti presenti sul web e di tutte le modifiche avvenute nel tempo. In realtà non proprio tutti, sono 345.000.000 di pagine, ci sono quindi ottime probabilità di trovare quelle che ci servono!

Basta inserire l’url del sito che vogliamo esaminare e ci comparirà una barra temporale che mostra lo stato e tutte le precedenti versioni del sito. Cliccando sul periodo che ci interessa ci mostrerà come si presentava in quel determinato momento.

La cosa più utile e interessante è che non ci mostra una semplice immagine delle pagine ma un sito perfettamente funzionante e navigabile, dandoci quindi la possibilità di copiare testi, scaricare immagini e vedere il CSS che imposta l’aspetto grafico dei vari contenuti.

Dopo averlo scoperto non posso più farne a meno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.