Il file wp-config.php fa parte del pacchetto WordPress ed è molto importante in quanto da lui dipendono alcuni settaggi fondamentali per il buon funzionamento dei nostri siti. Contiene impostazioni relative a database, localizzazione, gestione della cache, debug, percorso delle directory ecc. e si possono aggiungere comandi per impostare la memoria di PHP, i permessi dei file, i salvataggi automatici, gli aggiornamenti di WP e tanto altro ancora.

Per editarlo e modificarlo occorre un semplice editor di testo (io uso Notepad++) e poi un collegamento FTP per ricaricare sul server il file modificato.

E qui possono nascere i problemi perchè a volte questa possibilità ci viene negata. E’ quindi possibile modificare il file wp-config.php senza un accesso FTP al server?

Si! E per farlo ci viene in aiuto il plugin WP CONFIG FILE EDITOR. Direttamente dal pannello di controllo di WordPress ci permette di editare wp-config.php in due modalità diverse, tramite un comodo form che contiene tutte le impostazioni settate o tramite un editor testuale. Basta fare le modifiche volute e premere SALVA. Utilissimo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...